Regione Veneto

LA VINCITRICE DEL PREMIO CAMPIELLO JUNIOR ANTONELLA SBUELZ INCONTRA GLI STUDENTI

Pubblicata il 20/11/2022

Tappa a Castelnuovo del Garda per il Premio Campiello Junior. Questo mercoledì 23 novembre, alle 10, al teatro comunale DIM, gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie Angelini e Caliari e gli alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado Montini incontreranno la scrittrice Antonella Sbuelz, vincitrice del Premio Campiello Junior con il libro Questa notte non torno.
A seguire, alle 11.15, l’autrice dialogherà con gli alunni delle classi quinte della scuola primaria San Lorenzo. Antonella Sbuelz racconterà la storia dei protagonisti del libro e risponderà alle domande degli alunni.
Saranno presenti la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Annapia De Caprio, Eugenio Calearo Ciman del Comitato di gestione del Campiello, l’assessore all’Istruzione e Cultura Rossella Vanna Ardielli e gli insegnanti che accompagneranno gli studenti.
Romanzo di formazione e di esplorazione della nostra umanità, Questa notte non torno sta per essere pubblicato in Germania e Austria.
«L’appuntamento con gli studenti di Castelnuovo del Garda si riveste per me di un significato particolare – commenta Antonella Sbuelz – per un doppio e importante motivo: innanzitutto molti di questi allievi hanno letto e votato il mio libro nella veste di giovanissimi giurati del Premio Campiello Junior, perciò sono particolarmente felice di poter dialogare con loro, grazie all’appassionata iniziativa dell’assessore Rossella Vanna Ardielli. Secondariamente, i miei primissimi allievi sono stati ragazzi e ragazze della provincia di Verona, città nella quale mi sono laureata e in cui ho insegnato durante i primi anni della mia “carriera”. Questo incontro avrà dunque per me il sapore di un’emozione intensa, unica e speciale».
«Questo che sta per concludersi è stato un anno particolarmente ricco di eventi legati al Premio Campiello – precisa l’assessore Rossella Vanna Ardielli –. Gli alunni delle classi quinte del plesso di Sandrà hanno fatto parte della giuria dei lettori del Premio Campiello Junior 2022 e nel mese di luglio, al lido Campanello, abbiamo ospitato la vincitrice dell’Opera Prima Francesca Valente, che ha presentato il libro Altro nulla da segnalare».
L’assessore Ardielli è stata componente della giuria popolare “dei 300 lettori”. La giuria dei letterati e la giuria popolare hanno decretato Bernardo Zannoni vincitore del Premio Campiello con il libro I miei stupidi intenti.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto