Regione Veneto

Torna l’antica Fiera di Cavalcaselle: il clou domenica 17 e lunedì 18 novembre

Prende il via venerdì 15 novembre con l’immancabile gara di briscola, al centro sociale Hellas Nautilus, l’antica Fiera di Cavalcaselle, in programma sino a lunedì 18 novembre nella frazione di Castelnuovo del Garda e sul vicino colle San Lorenzo.
«Nata come fiera degli asini e dei pastori, che erano soliti transitare in zona durante lo spostamento stagionale a valle dal monte Baldo – spiega il sindaco Giovanni Dal Cero –, la Fiera di Cavalcaselle si distingue dalle altre manifestazioni analoghe per l’originale commistione fra tradizione agricola e aspetto folkloristico».
«Siamo particolarmente legati a questa Fiera per via delle sue radici millenarie – aggiunge l'assessore alle Manifestazioni Thomas Righetti.–. La Fiera di Cavalcaselle nasce come fiera mercato, per poi affermarsi nel 1800 come occasione di ritrovo sul colle San Lorenzo. Qui i pastori sostavano in attesa del loro turno per traghettare il bestiame sul Mincio e proseguire verso casa, allestendo bivacchi allietati dai fuochi e dalle donne che erano solite preparare la trippa».
Fitto il programma degli eventi: sabato alle 16, a villa Sacro Cuore, l’associazione San Lorenzo consegna la medaglia d’oro ai campanari di Cavalcaselle per “Una vita per l’associazionismo”; alle 20 al Circolo Noi cena con il tipico spiedo bresciano e accompagnamento musicale a cura dell’associazione Euterpe.
Alle 8.30 di domenica appuntamento con la 48ª Stracada de la Fiera, a cura del gruppo podistico “I Nuovi fannulloni”; a partire dalle 10 sul colle San Lorenzo banchi didattici medievali con dimostrazione di spada nel pomeriggio e apertura della mostra fotografica “Antica Fiera” al bivacco Fernando Lorenzini. Alle 11 la galleria Massella in uno degli stand sul colle presenta la mostra “I cavalli di Elena” della scultrice  Elena Cracco e i ritratti equestri di Licia Massella, con brindisi con artisti e autorità. Alle 14.30 sfilata della banda cittadina e alle 18 lo spettacolo La fadiga de capirse dei Malmaridè.
Dalle 10 alle 19 saranno in funzione gli stand enogastronomici con mercato e mostra di macchine agricole d’epoca.
Lunedì 18 alle 10 l’apertura dei bivacchi sul colle San Lorenzo, che proseguiranno per l’intera giornata, l’esposizione delle macchine agricole e il mercato. Alle 9.30 la Messa e, a seguire, l’apertuta della mostra fotografica “Antica Fiera”.
Completano l’offerta il luna park in piazza Fanti d’Italia ed un piccolo spettacolo equestre con prova della sella.

Comunicati e Castelnuovo Comune

Foto news 824

Demografici

AVVISO ESTUMULAZIONI ORDINARIE

Si informa la cittadinanza che nel mese di febbraio 2020 l'Amministrazione comunale procederà all'estumulazione ordinaria delle salme e dei resti dei defunti, di cui all'allegato “A” dell'ordinanza n. 76 del 10.10.2019, tumulati all'interno dei Ci...

torna all'inizio del contenuto