Regione Veneto

Nuovo attraversamento pedonale in via Stazione
 
La Provincia di Verona ha accordato un contributo di 12.000 euro (su un ammontare complessivo di circa 16.000 euro) per la realizzazione di un attraversamento in sicurezza in via Stazione.
Il progetto, redatto dall'Ufficio tecnico Lavori pubblici del Comune, risponde ad un’esigenza particolarmente sentita dai castelnovesi, che chiedevano di poter attraversare senza pericolo la strada provinciale per raggiungere il marciapiede del sottopasso.
Come spiega l’assessore ai Lavori pubblici Cinzia Zaglio, «Nei mesi scorsi sono state tracciate le strisce pedonali ma la soluzione non ci è parsa sufficiente. Ho dato quindi incarico ai tecnici comunali di predisporre delle cordonate ai lati della strada a protezione dei pedoni, oltre all'installazione di due lampade per un’adeguata visibilità dell’attraversamento anche nelle ore notturne».

Nelle foto: la situazione attuale e il risultato che si intende ottenere con l’intervento
 

Comunicati e Castelnuovo Comune

Foto news 863

Cultura

VENERDÌ 24 GENNAIO DOPPIO APPUNTAMENTO AL DIM

Doppio appuntamento al teatro DIM venerdì 24 gennaio: alle 20.30 lo spettacolo "Metamorfosi in Danza" proposto dall'associazione Diversamente in Danza e, a seguire, la testimonianza di Valeria Favorito, trapiantata di modollo osseo. L'incontro è p...

Foto news 860

Istruzione

OBBLIGO SCOLASTICO A.S. 2020/2021

Si rende noto che presso l'Ufficio Servizi Scolastici è custodito l'elenco dei minori che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre dell'anno scolastico di riferimento, soggetti all'obbligo di istruzione

Foto news 824

Demografici

AVVISO ESTUMULAZIONI ORDINARIE

Si informa la cittadinanza che nel mese di febbraio 2020 l'Amministrazione comunale procederà all'estumulazione ordinaria delle salme e dei resti dei defunti, di cui all'allegato “A” dell'ordinanza n. 76 del 10.10.2019, tumulati all'interno dei Ci...

Foto news 861

Demografici

UNA SCELTA IN COMUNE

INFORMATI, DECIDI E FIRMA
Esprimiti sulla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della carta d'identità.
Se sei maggiorenne, registrare il consenso o il diniego sulla donazione di organi e tessuti diventa più facile.
Grazie al se...

torna all'inizio del contenuto