Regione Veneto

Castelnuovo del Garda
Portale Istituzionale

Seguici su

CASTELNUOVO DEL GARDA CAMBIA VOLTO CON I PROGETTI DEGLI STUDENTI

Pubblicata il 26/07/2021

Cambiare il volto di Piazza della Libertà e riprogettare il Brolo delle Melanie: queste le sfide lanciate dal Comune di Castelnuovo del Garda agli studenti under 35 delle Università di Architettura, Design, Ingegneria, Paesaggio e Urbanistica.
L’opportunità viene dal Concorso internazionale di idee Colline moreniche Verona-Morainic Identity Regeneration Competitions promosso dal Polo di Mantova del Politecnico di Milano e dai Comuni di Castelnuovo del Garda, Sommacampagna, Sona e Valeggio sul Mincio in collaborazione con ICS - Istituto Commercio Servizi di Vicenza.
C’è tempo per iscriversi fino al 28 agosto, con la consegna degli elaborati entro il 24 settembre. Si può partecipare singolarmente o in gruppi fino a cinque componenti.
Due le sezioni di concorso: Urban design (Progettazione dell’ambito urbano) e Landscape (Paesaggio). L’Amministrazione comunale ha individuato come obiettivo della prima categoria la riqualificazione di Piazza della Libertà e per la seconda la ridefinizione del Brolo delle Melanie.
La piazza, attualmente utilizzata essenzialmente come parcheggio, ospita sagre e manifestazioni periodiche e necessita di un intervento risolutivo, capace di farne un vero centro identitario per il paese.
Il Brolo delle Melanie, situato nella zona centrale di Castelnuovo del Garda, è invece un parco urbano pubblico cinto da mura: la progettazione dovrà valorizzarlo esaltandone il ruolo di collegamento fra la Torre Viscontea e il centro storico.
«Professionalità, competenze e idee: sono queste le risorse che ci offrono i giovani  – commenta il sindaco di Castelnuovo del Garda Giovanni Dal Cero –. Ci attediamo soluzioni creative proiettate nel futuro, in grado di innescare un processo virtuoso che porti a riqualificazioni ampie e strutturali».
Tutte le informazioni sul concorso sul sito www.mirc.polimi.it.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto